SPOT 24 – BLACK [108 + CT]

Il nero è considerato un colore, anche se in realtà esso è esattamente l’assenza di colore. Il nero può essere definito come l’impressione visiva che viene sperimentata quando nessuna luce raggiunge l’occhio. Un pigmento nero, tuttavia, risulta da una combinazione di diversi pigmenti che insieme assorbono tutta la luce, di ogni colore. Questo porta a due descrizioni apparentemente opposte ma complementari del nero. Il nero è la mancanza di tutti i colori che formano la luce, oppure una combinazione di più colori di pigmenti. Quindi il nero è tutto e niente allo stesso tempo. Il nero è 108, rappresentante storico della street art italiana che ha costruito il proprio stile originale sulle forme irregolari (ovviamente riempite di nero) e CT che realizza disegni geometrici scombinando le due lettere che compongono la sua firma. E state certi che seppur si tratta di nero e nonostante i diversi pigmenti che lo compongono assorbiranno tutta la luce, se un giorno vi capiterà di trovarvi di fronte a questa parete, la luce raggiungerà comunque i vostri occhi!

108: http://www.108nero.com/

CT: http://www.thecoolist.com/modern-graffiti-by-ct/

About these ads